Andare a spasso con l’ovetto

Prima che Lizzie nascesse, abbiamo fatto un’approfondita ricerca di mercato nel tentativo di districarci nel mondo degli ovetti. Alla fine ci ha convinto il modello Cybex Cloud Q per due motivi:

  1. Risulta essere uno dei più sicuro ai crash test;
  2. Presenta un meccanismo attraverso cui è possibile distendere il bimbo in posizione orizzontale (non è possibile abilitare il meccanismo durante l’installazione in auto per ragioni di sicurezza). Ciò e utile nel momento in cui si usa il passeggino al posto della navicella: anziché  trasferire il bambino nella navicella per la passeggiata si può evitare il passaggio e lasciarlo nell’ovetto;
  3. Può essere attaccato a pressochè tutti i modelli di passeggini, comprando l’apposito adattatore.

Lizzie non ha mai amato la navicella, forse troppo grande per lei o forse troppo “orizzontale” (ha sempre avuto qualche problema di reflusso e tuttora dorme con un cuscinetto per questo motivo). Con l’ovetto in posizione distesa siamo andati dappertutto.

Per quando riguarda il trasporto in auto, lo stiamo utilizzando tutt’ora (nono mese), anche se ormai siamo agli sgoccioli: i piedi di Lizzie toccano il sedile posteriore e ci pare ora di passare al seggiolino successivo.

… e che sonni si è fatta Lizzie sull’ovetto!

IMG_1494.JPGIMG_1568.JPG

 

 

 

2 pensieri su “Andare a spasso con l’ovetto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...