Anatroccoli per Treviso

Con la primavera arrivano anche i cuccioli di animali. Lizzie ha una particolare predilezione per le “quack quack”… gli anatroccoli.

E allora domenica mattina ci prepariamo con il kit per la caccia agli anatroccoli

Partiamo da casa e scorazziamo qua e la con la nostra bicicletta per le vie d’acqua. Il periodo è quello giusto. Troviamo una prima nidiata sulle passerelle di via Santa Bona Vecchia: siamo accerchiati dalle paperelle più grandi che vengono fino in strada, e gli anatroccoli si dileguano in acqua.  Ne troviamo un’altra in via Lungo Sile Mattei, ma questa volta siamo molto lontani.

Il nostro giro continua per il centro, in pescheria e poi ci spostiamo in largo Fratelli Cairoli: suboto dopo la porta, a sinistra, c’è un parchetto, dove ci sono una decina di oche e tantissime paperelle. Ma di anatroccoli nemmeno l’ombra!

Solitamente i fossi di viale Felissent sono una garanzia: quest’anno invece zero di niente. Dopo una ghiotta merenda, non ci rimane che sportarci in viale Mandruzzato. E qui la nostra ricerca si termina con un trionfo: ben tre nidiate, una delle quali cammina sulla strada! E alla Lizzie non rimane che rincorrerle!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...