Raccoglier castagne sul monte Venda

Punto di partenza e arrivo: Casa Marina (Galzignano Terme)

Ristoro durante il percorso:Agriturismo Le Breccane

Dislivello: 50 metri

Lunghezza: 5 km

Stagioni: soprattutto d’autunno, c’è un gran bel castagneto

Passeggini: Superconsigliato

Consigli: portatevi dei guanti da giardinaggio belli spessi per raccogliere le castagne e qualche sacchettino in plastica “dura”

Cartografia:Link – seguire il sentiero indicato in verde


Come arrivare a Casa Marina: da Padova suggeriamo di prendere strada Battaglia (o in alternativa la A13 con uscita a Terme Euganee), entrare nell’abitato di Battaglia Terme e poi proseguire fino a Galzignano. Giunti alla chiesa, girare a sinistra alla rotonda, prendendo la strada Cingolina. Arrivati in cima si trova un albero con un panchina: prendere la via a destra e proseguire per circa un chilometro. Prendere la prima via a sinistra: è una strada in ghiaia che in poche centinaia di metri porta al parcheggio di Casa Marina.


Lasciata l’auto qui, si prende la strada che sale verso il Monte Venda. Si tratta di una bella passeggiata, quasi completamente al sole e praticamente pianeggiante.

Cosa si vede? Lungo il sentiero, sulla destra c’è il monte Venda. I ruderi che si vedono da lontano sono quelli del Monastero degli Olivetani (siamo stati più di qualche volta lassù, il panorama è davvero bello… recentemente ci hanno bloccato dei lavori di restauro che ad oggi non sappiamo se sono finiti). Sulla sinistra invece ci sono il Monte Gemola, il Monte Fasolo e i loro splendidi vigneti.

Castagne.A metà della camminata, sulla destra, c’è un gran bosco di castagni. Qui, in un tranquillo sabato mattina, è possibile raccogliere più di qualche etto di castagne. A dir la verità non sono grandissime, però è sempre una gran soddisfazione cucinarle. Sicuramente sul sentiero non ne troverete molte, è necessario addentrarsi nel bosco e perdersi un po’. Sicuramente non sarà difficile ritrovare il sentiero principale.

Il Sentiero prosegue facendo una semicirconferenza del Monte Venda, arrivando fino ad un grande spiazzo dove è possibile far un pic nic. Non lontano da qui c’è anche una simpatica sorgente, denominata Sorgente delle Volpi. Per tornare alla macchina, si percorre il sentiero a ritroso.

Agriturismo le Breccane. Sulla strada del ritorno, questa volta sulla destra, si trova un sentiero che porta diritto all’agriturismo. La strada scende un bel po’, ma la fatica della risalita sarà ripagato da un ottimo panino alla soppressa e un goto di rosso.

Un pensiero su “Raccoglier castagne sul monte Venda

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...