In cerca delle cascate della Val San Nicolò

Punto di partenza: Mezzaselva (1726 m). Attenzione: noi siamo stati fuori stagione: ci è stato riferito che dal 2019 sono in funzione delle navette da Pozza di Fassa per raggiungere la Valle. Meglio informarsi prima di partire su orari e fermate.

Durata: all’andata circa due ore, con pausa per un succo di mela al rifugio Ciampiè. Al ritorno poco più di un’ora (4km + 4km)

Dislivello: 280 m

Passeggino: la salita di fa sentire, ci sono alcuni strappi niente male. Ma è assolutamente fattibile

Punti di ristoro: Baita Ta Ciajaa (1726), Rifugio Ciampiè (1826 m), Baita Cascate (2000 m)

Curiosità: In fondo alla passeggiata ci sono delle meravigliose cascate

Adatto ai passeggini: sì! Forza papà, il dislivello sì fa sentire. C’è un bellissimo attraversamento sul torrente… e un finale da fare assolutamente sul prato data la presenza e la sconnessione del terreno

Percorso completo: Link


Lasciata l’auto, si attraversa il fiume e si prende la strada asfaltata che, in salita, attraversa alcuni Tabià. In circa 20 minuti si arriva al rifugio Ciampiè, luogo ideale per riprendere fiato e fare un primo pic nic.

SI riprende il cammino, da qui in poi un po’ più difficile sia per il fondo (non più asfaltato) che per le pendenze. Con il nostro passeggino con un po’ di fatica ce l’abbiamo fatta… ma anche con i passeggini classici ce la si può fare: conta la motivazione!

Dopo circa mezz’ora il sentiero si biforca: teniamo la sinistra: poco dopo troverete una fontanella, richiamo irresistibile per i Monellini.

Attraversato il ruscello, il sentiero sale rapidamente e dopo un po’ scorgiamo le cascate sulla destra, segno che la baita non è lontana.

La baita è proprio sotto le cascate, con un enorme prato davanti e il gruppo Costabella alle spalle: spettacolo! Suggeriamo di mangiare all’aperto, magari all’ombra di un grande ombrellone, e assaporare la cucina locale.

Si ritorna a valle per lo stesso sentiero.

Prima di lasciare la valle, obbligatorio fermarsi alla Baita Ta Ciajaa per assaporare un succo di mela e uno yogurt ai frutti di bosco


Cerchi altre idee? Segui le nostre passeggiate ed escursioni nella settimana in Val di Fassa

… e se ti è piaciuta la vacanza in Val di Fassa, visita la nostra pagina Facebook Instragram… troverai continuamente nuove idee per i tuoi giretti con i Monellini!



Visita la nostra pagina Facebook Instragram.

Un pensiero su “In cerca delle cascate della Val San Nicolò

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...