Oasi Rossi

Dove: A Santorso (VI)

Durata: tutto il giorno

Punti di ristoro : un buon bar, dove non mancano panini e gelati

Costo: con venti euro ve la cavate per tutta la giornata

Sito ufficiale: <a href=”http://&lt;!– wp:paragraph –> <p>Cerchi altre idee? Segui le nostre passeggiate ed escursioni nella <a href=”https://monelliniaspasso.com/2019/08/15/settimana-in-val-di-fassa/”>settimana in Val di Fassa</a></p> <!– /wp:paragraph –> <!– wp:paragraph –> <p>… e se ti è piaciuta la vacanza in Val di Fassa, visita la nostra pagina <a href=”https://www.facebook.com/monelliniaspasso/?ref=bookmarks”>Facebook </a>e <a href=”https://www.instagram.com/monellini_a_spasso/?hl=undefined”>Instragram</a>&#8230; troverai continuamente nuove idee per i tuoi giretti con i Monellini!</p> Link


Perchè ci è piaciuto

  • è possibile portare la carne e fare grigliate
  • lo spettacolo della grande serra con le farfalle vale da sè il biglietto di ingresso
  • ci sono scivoli ed altalene per tutte le età

Suggerimento dei monellini: se non avete da grigliare, fate campo base sui tavoli vicino al grande veliero, nella parte nord del parco: è questo il punto centrale, vicino alle giostrine, agli animali, alla grande serra, al trenino.


Entrati nel parco, ci fermiamo subito all’ombra degli alberi: troviamo due tavoli, e guai ora chi ce li ruba.

Partiamo alla scoperta del parco con il trenino elettrico, che parte davanti all’ingresso della grande serra. Il giro dura 15 minuti, ma aiuta ad orientarsi nel parco. La parte più interessante sembra a nord: il trenino passa vicino al recinto dei pony, delle caprette… e poi ci sono pavoni, lepri e anche conigli. Passeremo buona parte della giornata in questa zona. Sulla sinistra invece una grande nave dei pirati attira la nostra curiosità.

Il trenino poi attraversa una zona con dei barbecue (averlo saputo!) e passa vicino al parchetto dove noi abbiamo fatto campo base. In poco tempo raggiunge poi il punto di partenza.

I giochi sono disolocati in tutto il parco e davvero ben tenuti: casette sull’albero, grande veliero sul quale su può salire, dotato di getti di acqua nebulizzata per rinfrescarsi in una giornata calda come questa.

Come si diceva, bellissima la serra tropicale: il giro dura una decina di minuti. Tra piante enormi e grandi cascate, sembra di essere in Brasile. Se siete fortunati qualche farfalla si poserà sulle vostre dita. Occhio al caldo!

Torneremo e la prossima volta approfitteremo dei caminetti per fare la carne ai ferri!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...