Che scivolo al Rifugio Emilio Comici!

Punto di partenza: Passo Sella (parcheggio 5€ al giorno, raggiungibile anche con gli autobus)

Lunghezza: 5 km

Dislivello: 400 metri in discesa

Durata: 1 ora fino al rifugio, 50 minuti per scendere alla fermata dell’autobus, 15 minuti di autobus

Adatto al passeggino: sì, con passeggino da trekking

Ristoro: rifugio Comici


Perchè ci piace

Il panorama è forse il più bello delle Dolomiti. In un punto panoramico del sentiero si hanno da sinistra verso destra: Odle, Sas Ciampac, Sella, Pordoi, Marmolada, Sasso Lungo. Cosa volete di più.

Quasi interamente in discesa, il sentiero è molto facile e percorribile con il passeggino. E’ una buona passeggiata per un “giorno tranquillo”.


IMG_9845

Dopo aver parcheggiato la macchina al parcheggio del Passo, prendete il sentiero che dal parcheggio vi conduce fino a sotto il Sasso Lungo. Non potete sbagliare: si passa sotto la seggiovia, e si gira a destra. Inizialmente il sentiero è diviso i due parti, per dividere la carreggiata delle biciclette e quella degli escursionisti.

Il sentiero è molto piacevole, e tranne qualche piccola rampa, in piano fino alla grande seggiovia e punto panoramico. Qui potete scattare una bellissima foto!

Da qui il sentiero scende rapidamente (motivo per cui abbiamo scelto un’altra strada per il ritorno).

In circa un’ora si arriva al rifugio Comici. Per chi ha il pranzo al sacco, si serva dei comodissimi materassini versi e si piazzi davanti al Sella: Fantastico.

Per chi invece vuol assaggiare le delizie della valle, è presente un comodo self service che vi permette in mangiare in rapidità sotto uno degli ombrelloni. A dir poco spettacolare è il piatto di frutti di bosco e panna (anche se 8 euro sono un po’ tantini!)

Una nota di merito va ai bagni: nemmeno all’aeroporto di Los Angeles ne abbiamo visti di cosi stellari!

Per scendere ci sono diverse opzioni:

  • ripercorrere il sentiero in direzione opposta (davvero tosta con il passeggino)
  • scendere costeggiando il Sassolungo fino al Monte Pana e poi fino a Santa Cristina (bellissima passeggiata se si considera che lungo il percorso c’è Panaraida) – abbiamo il dubbio che non sia fattibile con il passeggino
  • scendere fino a Plan de Gralba e prendere da qui il bus che riporta al passo.

Noi abbiamo optato per questa più semplice opzione, che in poco meno di un’ora, attraverso grandi prati (piste da sci in inverno!!!) ci hanno portato a valle!

L’autobus nel periodo estivo passa ogni 30 minuti.

4 pensieri su “Che scivolo al Rifugio Emilio Comici!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...