Salento

Ai Monellini a spasso piace questo posto perché…

  • Siamo stati in Sardegna, alle Baleari (Minorca e Formentera), in Sicilia e nell’oceano indiano (Mozambico): le spiagge del Salento non hanno nulla da invidiare in termini di colori
  • Il rapporto qualità/prezzo è il migliore del Mediterraneo (anche se è parecchio che non andiamo in Grecia)
  • Lecce e Gallipoli sono squisite

Volo: su Brindisi è più comodo, ma si può volare anche su Bari. Noi abbiamo preso un comodissimo volo Ryanar: non ci delude mai! (passeggino e seggiolino auto gratissss!)

Noleggio: abbiamo scelto un’auto della nuova compagnia Italy Rent. Esperienza molto negativa

  • l’ufficio è molto lontano dall’aeroporto,
  • il personale molto scortese,
  • per la prima volta in vita ho pagato la pulizia extra (ovviamente un po’ di sabbia sui tappeti, se si va al mare, è inevitabile!)

Logistica: noi abbiamo scelto la zona attorno a Gallipoli, un po’ a nord. È un punto centrale che permette di raggiungere le spiagge più a sud e più a nord… e nel caso di vento da sud (scirocco) le spiagge dell’altra costa distano meno di un’ora!

Alloggio: Appartamento la Vela. Si trova a Lido delle Conchiglie. È un grazioso appartamento al secondo piano in un palazzo a poche centinaia di metri dalla spiaggia di sabbia: ideale per una coppia con al massimo un bambino. L’appartamento è stato riarredato recentemente: condizionatore, ventilatore, microonde, macchinetta del caffè…. Non manca proprio nulla! Georgia, la proprietaria, saprà darvi tutte le indicazioni per gli eventi in zona e i consigli per le spiagge: davvero ospitale!


Le spiagge

  • Punta Suina, la nostra preferita. Un gran parcheggio a pagamento (5 euro) è l’inizio di una breve passeggiata all’interno di una meravigliosa pineta, ottima per il pisolino pomeridiano. La passeggiata porta diretta all’unico stabilimento balneare (lettini un po’ troppo cari!). Noi abbiamo trovato spazio silla sinistra, nella spiaggia libera. Il paesaggio è mozzafiato … e la penisola della suina è l’ideale per un’escursione con il materassino.
  • Marina di Pescoluse, le Hawai del Salento. Una grande sdraio sulla strada è l’indicazione che siete arrivati. Il parcheggio giornaliero costa 5 euro: subito al di là delle dune il meraviglioso mare caraibico. Tenete la destra per trovare la spiaggia libera. La spiaggia qui è molto stretta, ma se arrivate presto non ci sarà problema a trovare posto. L’acqua rimane bassa per decine di metri, ideale per i nostri Monellini. Per la pausa pranzo ci sono due chioschi dietro le dune: noi preferiamo quello all’ombra degli alberi, dovi ci sono anche uno scivolo ed un’altalena.
  • Torre Lapillo. Parcheggio in centro al paese, dove trovate posto. Ci sono sia spiagge libere che attrezzate.
  • Punta Prosciutto. Parcheggiate in qualche laterale
  • Lido Conchiglie, comoda comoda.

Abbiamo rinunciato di andare a Porto Paradiso… ci hanno detto che era una bella camminata e l’acqua era fredda. Ecco un motivo per tornare!

A zonzo per il Salento

  • Lecce
  • Porto Cesareo
  • Gallipoli santa Maria di leuca
  • Alberobello
  • Grotte di Castellana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...