Cosa fare nel ponte dell’Immacolata

PASSEGGIATE AL SOLE

  • Colli Euganei (PD). I colli Euganei offrono passeggiate e agriturismi per tutti i gusti. Nel nostro blog trovate una selezione ad hoc per i monellini!
  • Isole della laguna (VE). Adoriamo visitare le isole della laguna in questo periodo: ci sono pochi turisti … l’importanti è scegliere una bella giornata di sole. Se si è fortunati si vedono le montagne piene di neve!
  • Il cimitero dei Burci (Silea, TV) Due passi appena fuori trevisto, con tanto di bar per la merenda
  • Dal Santuario a Sbeghen (Montello, TV) Passseggiata molto semplice e praticamente pianeggiante sul montello: è tutta al sole e alla fine ci sono parco giochi, asinelli e caprette.

MUSEI

  • Orto Botanico (Padova). A dir la verità dopo il Covid non siamo più tornati. Vale la pena di visitare le nuove serre!

MERCATINI DI NATALE

  • Trenatale (Renon, BZ) Vicino a Bolzano c’è un altopiano magico: è l’altopiano del Renon. Un piccolo trenino attraverso il bosco collega i Collalbo a Soprabolzano, i due principali paesini. Sotto Natale i mercatini animano le piazze dei paesi.
  • Verona, mercatini ma non solo. Direi il mercatino di Natale più caratteristico in Veneto. E poi solo la grande stella che esce dall’Arena vale la gita. E ricordate che il 13 di festeggia Santa Lucia!
  • Caorle Wonderland. la Casa di Babbo Natale, la pista del ghiaccio, il luna park con ruota panoramica , il trenino di Natale, il Bosco Incantato e tantissime iniziative per i bambini. E tanto da mangiare
  • Jesolo Christmas VIllage. La Casa di Babbo Natale, 92 casette in legno bianche che propongono articoli da regalo a tema e tanto cibo della tradizione. Un chilometro di moquette rossa, luci addobbi natalizi, il mega Albero di Natale di Piazza Mazzini ed il grande Albero di Natale in Piazza Aurora, “Jesolo on Ice” la pista di pattinaggio sul ghiaccio, le giostre per i bambini e tanta animazione.Questo è quello che vi aspetta a “Jesolo Christmas Village”.
  • Natale da Bardin (Villorba, TV) Se proprio non avete voglia di fare tanta strada, perché non andare da Bardin?

CON LA PIOGGIA

In questi mesi invernali dalle giornate corte e piovose, servono delle iniziative al chiuso. Musei, acquari, piscine termali… abbiamo idee per tutte le età.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...